SURGIVA ACQUA UFFICIALE DI SUMMER DINNERS – MARE DA AMARE 2020:  LA RASSEGNA ENOGASTRONOMICA DEL REGINA ISABELLA RESORT

Surgiva è l’acqua ufficiale della XV edizione di Summer Dinners, la rassegna enogastronomica iniziata lunedì 20 luglio con una cena nell’incantevole Indaco, il ristorante stellato del Regina Isabella Resort di Lacco Ameno, Ischia.

Grazie alla sua estrema leggerezza, dovuta al suo basso residuo fisso, l’acqua Surgiva non altera i sapori e si sposa alla perfezione con le creazioni dei migliori chef. La qualità e la purezza che le derivano dal fatto di sgorgare da una sorgente ad alta quota nel cuore del Parco Naturale Adamello, la rendono l’acqua ideale per accompagnare la cucina d’autore di Summer Dinners.

Mare da Amare è il tema scelto anche per quest’anno dallo chef patron Pasquale Palamaro, dopo l’enorme successo riscosso nella scorsa edizione. L’approccio consapevole alle tematiche ambientali di Surgiva è in linea con i messaggi che l’evento intende veicolare: le pratiche ittiche sostenibili, il rispetto dei piccoli pescatori, la pericolosità e dannosità dell’overfishing, il rispetto dei piccoli pescatori e l’importanza delle biodiversità.

Il progetto, nato per stimolare il confronto in cucina e offrire esperienze sempre nuove ai clienti, ha visto, nel corso delle diverse edizioni, sfilare nelle cucine di Indaco 56 Chef stellati provenienti dall’Italia e dal resto del mondo, per portare testimonianze di alta interpretazione e di qualità nella cucina d’autore.

L’edizione 2020 vede protagonisti tre chef stellati, chiamati ad interpretare il mare nelle sue diverse espressioni. Ad aprire la rassegna lo scorso lunedì – 20 luglio – è stato Giuliano Baldessarri del ristorante Aqua Crua di Barbarano Vicentino. Seguirà il 24 Agosto Giuseppe Raciti del ristorante Zash di Riposto (Catania), mentre a chiudere il ciclo di appuntamenti sarà invece il greco Angelos Lantos del ristorante Spondi di Atene, il 21 settembre.

Un racconto interamente guidato dal mare e dai suoi frutti, poiché non è previsto un menù della serata, ma per ogni cena si cucinerà quanto raccolto dai piccoli pescatori dell’isola nella notte precedente. Proprio i pescatori, con le loro storie ricche di passione e umanità, sono gli ospiti d’onore di questa rassegna: a ciascuna serata verrà infatti invitato un pescatore a raccontare la propria esperienza di vita e il suo amore per il mare. Saranno inoltre proiettati dei video che mostreranno gli splendidi fondali del mare di Ischia, rendendo questi tre appuntamenti un’esperienza ancor più suggestiva e imperdibile.