Surgiva insieme al Team Luna Rossa Prada Pirelli per le prime regate nelle acque di Auckland

 

Ha preso il via da poche ore l’avventura della 36ma America’s Cup: il 17 dicembre è iniziata, infatti, la marcia di avvicinamento all’edizione 2021 della Coppa America, con i team di Nuova Zelanda, Italia, Usa e Gran Bretagna che finalmente si sono trovati di fronte in regata per la prima volta sugli Ac75 per affrontarsi nelle PRADA America’s Cup World Series Auckland e nella PRADA Christmas Race, ultima regata in programma il 20 dicembre.

Quattro giorni di emozionanti regate dove insieme a Cantine Ferrari, Sparkling Partner del Team, Surgiva è stata l’acqua degli atleti, presente nell’area Hospitality della Squadra italiana. Scelta per la sua attenzione alla sostenibilità e all’imbottigliamento esclusivamente in vetro, Surgiva è infatti vicina ai valori del Team Luna Rossa Prada Pirelli in tema di rispetto dell’ambiente e del mare più nello specifico, che vede il Team tra i sostenitori del progetto “One Ocean Foundation”.

In acqua insieme al Challenger of Record Luna Rossa Prada Pirelli Team, guidato da Max Sirena,  il ‘defender‘ Emirates Team New Zealand, Ineos Team UK e New York Yacht Club American Magic che si sono scontrati nelle acque del Golfo di Hauraki; l’ultimo giorno di questo evento sportivo, il 20 dicembre ecco che irromperà la PRADA Christmas Race, divisa in due fasi a eliminazione diretta. I vincitori di ciascuna regata accederanno alla finale.

 

 

 

 

 

 

No Comments

Post A Comment